PROTOCOLLO COVID 19 – GREEN PASS

Come da Decreto Legge 23 luglio 2021, n. 105, in vigore dal 6 agosto 2021 stante l’attuale situazione sanitaria al momento dell’ingresso in Circuito sarà richiesto:

  • Misurazione della temperatura corporea non uguale o superiore a 37,5°C;

  • Possesso di Mascherina che andrà indossata anche all’aperto se il distanziamento stesso non potesse essere rispettato negli eventuali contesti in cui si creino le condizioni per un assembramento;

  • Possesso del GREEN PASS in corso di validità, da poter mostrare in qualsiasi momento al personale di supporto prima ed eventualmente durante l’evento oppure certificazione di negatività ad un test antigenico molecolare o rapido per la ricerca del virus SARS-CoV-2 effettuato in data non antecedente le 48 ore;

  • Possesso di un Documento di Identità valido;

I detentori di un biglietto che non fossero titolari di un GREEN PASS in corso di validità non potranno tassativamente accedere all’Evento.
Presso il Centro Medico dell’Autodromo sarà disponibile il servizio a pagamento per effettuare il Test Antigenico Rapido per SARS-CoV-2.

Ricordiamo che il GREEN PASS viene rilasciato in formato elettronico, ove sussista, da parte del titolare:

  • Certificazione di avvenuta vaccinazione con la prima dose o vaccino monodose da 15 giorni;
  • Certificazione di avvenuta vaccinazione: aver quindi completato il ciclo vaccinale prescritto anti-SARS-CoV-2 da almeno 15 giorni;
  • Certificazione di avvenuta guarigione da COVID-19 (la validità del certificato di guarigione è pari a 180 giorni dalla data del primo tampone positivo);
  • Certificazione di negatività ad un test antigenico molecolare o rapido per la ricerca del virus SARS-CoV-2 effettuato in data non antecedente le 48 ore dall’inizio di ogni singolo evento.

Le disposizioni non si applicano ai soggetti esclusi per età dalla campagna vaccinale (minori di 12 anni non compiuti.) e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del Ministero della salute.

A tutela della privacy i dati personali saranno letti solo con l’app nazionale VerificaC19. Tutte le informzioni sul Green Pass e la normativa vigente sono disponibili online al sito: https://www.dgc.gov.it/web/

All’interno della struttura saranno presenti appositi dispenser con gel idroalcolico per la pulizia delle mani; si raccomanda di consultare attentamente i cartelli che indicano le misure di sicurezza da attuare.

Si raccomanda in ogni momento di attenersi alle seguenti norme di carattere generale:

  • Lavarsi spesso le mani con acqua e sapone o con soluzioni idroalcoliche;
  • Non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani non lavate;
  • Mantenere la distanza di almeno 1 metro con chiunque altro e in ogni occasione; evitare gli assembramenti;
  • Evitare di usare in modo promiscuo bottiglie o bicchieri, condividendole con altre persone;
  • Coprirsi naso e bocca se si starnutisce o tossisce; in caso di starnuto o tosse, usare fazzoletti monouso evitando il contatto con le secrezioni.